facebook

Restart Centro Italia: contributo a fondo perduto fino al 50% per il sostegno alle imprese delle aree colpite dal sisma

Restart Centro Italia: contributo a fondo perduto fino al 50% per il sostegno alle imprese delle aree colpite dal sisma

16 Marzo 2018 Bandi e opportunità di finanziamento 0
Invitalia - Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa

Restart Centro Italia. Legge 181. Contributo a fondo perduto fino al 50% promosso da Invitalia per il sostegno alle imprese delle aree colpite dal sisma.

Il presente Bando è finalizzato al rilancio delle attività imprenditoriali, alla salvaguardia dei livelli occupazionali, al sostegno dei programmi di investimento nel territorio dei Comuni delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria interessati dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.  L’Avviso promuove la realizzazione di una o più iniziative imprenditoriali nel territorio dei Comuni indicati, finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo locale e all’attrazione di nuovi investimenti.

Area Geografica Lazio
Scadenza PROSSIMA APERTURA | In fase di attivazione
Beneficiari Micro Impresa, Grande Impresa, PMI
Settore Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi/No Profit, Turismo, Cultura, Agroindustria/Agroalimentare
Spese finanziate Consulenze/Servizi, Opere edili e impianti, Attrezzature e macchinari
Agevolazione Contributo a fondo perduto
Dotazione Finanziaria € 6.720.000

Soggetti beneficiari

Nessuna attività economica prioritaria.

Tipologia di spesa ammissibile

Sono ammissibili alle agevolazioni le iniziative che prevedano:

  • La realizzazione di programmi di investimento produttivo e/o programmi di investimento per la tutela ambientale, eventualmente completati da progetti per l’innovazione dell’organizzazione, con spese ammissibili non inferiori a 1,5 milioni di euro
  • Un incremento o la salvaguardia dei livelli occupazionali esistenti nell’unità produttiva oggetto del programma di investimento.

Entità e forma dell’agevolazione

Il finanziamento agevolato concedibile è pari ad un valore compreso tra il 30% ed il 50% degli investimenti ammissibili.

La dotazione finanziaria per la Regione Lazio è pari ad euro 6.720.000,00

Scadenza

Le domande di agevolazioni potranno essere presentate dal 10 maggio 2018 al 9 luglio 2018.

Fonte Contributi Europa