facebook

PON Ricerca e Innovazione 2014-2020: al via il Fondo dei Fondi per gli investimenti in ricerca e sviluppo

PON Ricerca e Innovazione 2014-2020: al via il Fondo dei Fondi per gli investimenti in ricerca e sviluppo

7 Marzo 2018 Bandi e opportunità di finanziamento 0
PON Ricerca e Innovazione 2014-2020
In attuazione del Programma Operativo Nazionale (PON) Ricerca e Innovazione 2014-2020 e allo scopo di incrementare gli investimenti in ricerca e sviluppo fornendo adeguati strumenti finanziari, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha creato un “Fondo di fondi” di rilevanza nazionale per la ricerca e l’innovazione gestito dalla BEI.

Le risorse comunitarie a disposizione del Fondo di Fondi vengono investite tramite strumenti finanziari gestiti da Equiter SpA e da Banca del Mezzogiorno-MCC, operatori individuati dalla BEI, con lo scopo di veicolare ai progetti di ricerca e innovazione selezionati strumenti di prestito, equity e quasi-equity nonché strumenti equivalenti.

Gli accordi contrattuali stipulati tra la BEI con gli Operatori disciplinano le modalità di gestione, monitoraggio e controllo per l’utilizzo dell’importo iniziale, pari a 186 milioni di euro.

Tali risorse sono così ripartite tra i seguenti Strumenti Finanziari:

  • Fondo Ricerca e Innovazione S.r.l. (Gruppo Intesa Sanpaolo)/Equiter S.p.A: strumenti di prestito, equity e quasi-equity per un importo di 124 milioni di euro
  • Banca del Mezzogiorno – Medio Credito Centrale (MCC): strumenti di prestito per un importo di 62 milioni di euro

 

Gli investimenti che i Fondi Ricerca e Innovazione potranno finanziare comprendono attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale in linea con i criteri di selezione del PON Ricerca e Innovazione e  promuovono lo sviluppo e l’utilizzo delle tecnologie abilitanti fondamentali(Key Enabling Technologies – KETs) per le aree tematiche della Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente.

La strategia di investimento del Fondo prevede anche la possibilità di realizzare una piattaforma nazionale per la ricerca e l’innovazione con eventuali apporti di risorse proprie da parte della BEI, di altri programmi operativi nazionali e regionali, e/o di altri intermediari finanziari nazionali e regionali.

L’attuazione dello strumento finanziario interessa innanzitutto le otto regioni target del PON (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna), ma anche le rimanenti aree del Paese.

La scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è fissata al 31 dicembre 2022, salvo esaurimento delle risorse disponibili.

Scadenze
  •  : Bando a sportello
Referente
  • Ulteriori informazioni posso essere acquisite attraverso i seguenti contatti:

    Fondo Ricerca e Innovazione S.r.l. (Gruppo Intesa Sanpaolo)/Equiter S.p.A.)
    e-mail: comunicazione@equiterspa.com  contatto telefonico: 011 5556815

    Banca del Mezzogiorno – Medio Credito Centrale (MCC)
    e-mail: bancadelmezzogiorno@mcc.it contatto telefonico dell’Area Finanza Agevolata: 06 47912267

Link
Quadro di finanziamento
  • MIUR : Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Beneficiari
  • Organismi di ricerca
  • Enti locali e Pubblica Amministrazione
  • Grandi imprese
  • PMI
  • Startup
  • Cluster
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
Area di interesse
  • Unione Europea
Tipo di finanziamento
  • Credito agevolato, Contributo in conto interesse
Stanziamento in euro
  • 186.000.000

Fonte FIRST