facebook

Modelli Unici Edilizia su Word (allegato 2)

Modelli Unici Edilizia su Word (allegato 2)

9 Maggio 2017 Strumenti 0
Modelli Unici Edilizia su Word (allegato 2) - Conferenza Unificata del 4 maggio 2017

Richiedi gratuitamente il file Modelli Unici Edilizia su Word, connettente i moduli unificati e semplificati oggetto dell’Accordo sull’adozione di moduli unificati e standardizzati.

Modelli Unici Edilizia su Word (allegato 2) - Conferenza Unificata del 4 maggio 2017Modelli Unici Edilizia su Word

È stato siglato in Conferenza Unificata del 4 maggio 2017  l’accordo tra Governo, Regioni ed enti locali sull’adozione dei modelli unificati e standardizzati per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze nei settori dell’edilizia e delle attività commerciali. Accordo sull’adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione SCIA e parere sul Programma Statistico Nazionale (P.S.N.) per il triennio 2017-2019. Aggiornamento 2018-2019. Approvazione del verbale della seduta del 20 aprile 2017.

Clicca qui per il download.

Elenco modelli contenuti nel file Modelli Unici Edilizia su Word

L’allegato 2 contenente i seguenti modelli unici per l’edilizia:

  • A. Comunicazione inizio lavori asseverata – CILA
  • B. SCIA e SCIA alternativa al permesso di costruire
  • B1. Segnalazione certificata di inizio attivita’
    – SCIA – parte del titolare
    – Relazione di asseverazione
    – Quadro riepilogativo della documentazione
  • B2. Segnalazione certificata di inizio attivita’ alternativa al permesso di costruire
    – SCIA alternativa al permesso di costruire- parte del titolare
    – Relazione di asseverazione
    – Quadro riepilogativo della documentazione
  • C. Comunicazione inizio lavori (per opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee e ad essere immediatamente rimosse al cessare della necessità e, comunque, entro un termine non superiore a novanta giorni)
  • D. Soggetti coinvolti comune ai moduli:
    – CILA
    – SCIA
    – SCIA alternativa al p.d.c.
    – comunicazione di inizio lavori (per opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee)
  • F. Segnalazione certificata per l’agibilità
    – Segnalazione certificata per l’agibilità
    – Attestazione del direttore dei lavori o del professionista abilitato
    – Soggetti coinvolti

Potrebbe interessarti anche:

Clicca qui per maggiori informazioni sull’Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l’adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze. Accordo, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281. (Rep. n. 46/CU).