facebook

MIPAAF: al via i Contratti di filiera 2015-2020

MIPAAF: al via i Contratti di filiera 2015-2020

26 Gennaio 2018 Bandi e opportunità di finanziamento 0
MIPAAF Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf) ha pubblicato la circolare applicativa per l’attivazione dei contratti di filiera e di distretto.

L’obiettivo dei contratti di filiera e di distretto è sostenere investimenti di rilevanza nazionale nel settore agricolo, agroalimentare e delle agroenergie promuovendo l’integrazione delle politiche di investimento dei diversi attori della filiera. Complessivamente ha una dotazione finanziaria di 60 milioni di euro in contributo conto capitale e 200 milioni di euro di contributo a tasso agevolato attraverso il Fondo rotativo di sostegno alle imprese.

Gli interventi ammissibili alle agevolazioni comprendono le seguenti tipologie:

a. investimenti in attivi materiali e attivi immateriali nelle aziende agricole connessi alla produzione agricola primaria;
b. investimenti per la Trasformazione di prodotti agricoli e per la Commercializzazione di prodotti agricoli;
c. investimenti concernenti la trasformazione di prodotti agricoli in prodotti non agricoli, nei limiti individuati nei Provvedimenti;
d. costi per la partecipazione dei produttori di Prodotti agricoli ai regimi di qualità e misure promozionali a favore dei Prodotti agricoli;
e. progetti di ricerca e sviluppo nel settore agricolo.

Ai progetti che coinvolgono le Regioni del Sud Italia sono riservate l’80% delle risorse e una premialità nella valutazione qualitativa effettuata da un’apposita Commissione.

Nell’avviso sono presenti i requisiti e le modalità di presentazione delle domande e dei progetti di filiera, che andranno inviate al Ministero a partire dal 29 gennaio 2018. Il termine, inizialmente previsto per il 27 novembre, è stato prorogato per consentire agli istituti bancari coinvolti nella procedura di assicurare una trasparente ed equa valutazione dei progetti che si candidano a partecipare al bando.

Scadenze
  • Bando a sportello
Referente
Link
Area di interesse
  • Territorio nazionale

Fonte FIRST